Tecniche - Gandino

Vai ai contenuti

Menu principale:

Tecniche

Tecniche

Nel campo dell'Osteopatia sembrano esistere innumerevoli tecniche, ma in realtà le vere tecniche manuale non sono molte, il più delle volte si sovrappongono l'una all'altra. Questo significa che il corpo risponde a stimoli diversi in modo simile. Le tecniche di per se non sono complesse, di fatto ciò porta alcuni a seguire un corso specifico di una sola tecnica ed a sentirsi Osteopati. Questo è un gravissimo errore ancora tollerato in uno stato in cui non vi è una legge in merito, il bagaglio dell'osteopata deve prevedere la completa conoscenza delle tecniche di base ed eventuale specializzazione in un approccio. Difficile infatti non è utilizzare una tecnica, ma comprendere quando è più opportuno utilizzarne una o l'altra o quale terapia è più rapida e corretta per il paziente. Questo viene solo dato dalla conoscenza molteplice delle terapie, dalla pratica e dall'esperienza di ogni singolo operatore. Vi sono però tecniche più complete di altre, ossia che sono in grado di affrontare con la stessa metodica problematiche sia di ambito muscolo-scheletrico che, vascolare, viscerale, fasciale etc...

Le tecniche di medicina manuale si dividono principalmente in due tipologie, le tecniche funzionali dirette ed indirette. Le prime inducono il segmento in disfunzione a ritornare nella posizione corretta generalmente forzando contro la restrizione o "lesione" che gli impedisce di riposizionarsi. Le seconde operano nel senso opposto, ossia non forzano il corpo ad andare dove non vuole, anzi, in alcuni casi lo si posiziona nella direzione in cui ha più facilità a posizionarsi, nonostante esso si allontani dal normale stato fisiologico di quel segmento corporeo, ecco perché si usa il termine a favore della lesione. Esse sono quasi sempre atraumatiche ed indolore. Per antonomasia le principiali tecniche osteopatiche sono quasi tutte indirette.

Le tecniche fondamentali in ambito Osteopatico Americano
:

La tecnica Cranio-sacrale
La tecnica Funzionale
La tecnica di Energia Muscolare
La tecnica Articolatoria Diretta

La tecnica Miofasciale
La tecnica Viscerale

La tecnica di Strain e Counterstrain  

 
Torna ai contenuti | Torna al menu